BUON 2020: liberidieducare!

0
Carissimi amici di #Articolo26, 
non seguiremo il desiderio di elencare tutte le cose fatte, con grande soddisfazione, in questo nostro quinto anno di vita.
Sarebbe un elenco molto lungo di tante preziose iniziative che anche nel 2019 ci hanno permesso di conoscere tantissimi genitori, nonni, educatori e ragazzi: il reale valore aggiunto (irrinunciabile) del nostro servizio!

Vogliamo ricordare insieme qualcuna più speciale:

  • il convegno sulla Libertà di Educazione alla Camera dei Deputati
  • l’audizione parlamentare sull’Educazione Civica
  • gli incontri di formazione sulle nuove sfide educative per famiglie e docenti in tanti comuni italiani
  • il nostro Convegno nazionale ‘Educare per il domani’ che ha avuto luogo a settembre a Todi con il patrocinio di Camera e Senato.
  • E poi gli incontri in Austria e Danimarca con l’EPA, la più grande Associazione europea di  genitori.
  • Per finire con l’intensissima campagna associativa che ha portato un numero straordinario di adesioni ad Articolo 26 in tutta Italia, consentendoci di richiedere proprio in questi ultimi giorni dell’anno, l’accreditamento ad importanti tavoli istituzionali. 

Vogliamo infatti portare la voce dei genitori dal cuore alla testa, dalle scuole dove ogni giorno si vive a volte a  fatica il rapporto scuola/famiglia, alle Istituzioni stesse che hanno la responsabilità e l’opportunità di rilanciare questa alleanza. Il nostro obiettivo è infatti sempre quello di stimolare un confronto costruttivo e rispettoso tra la scuola e i genitori, nel rispetto dei diritti di tutti, con particolare riguardo alla responsabilità educativa della famiglia.

L’augurare a tutti buone feste è anche l’occasione di rinnovarvi il nostro grazie per aver scelto di percorrere insieme anche questo pezzo di strada. Continueremo ad impegnarci con passione per sostenere i genitori nell’educazione e la loro presenza nella scuola e nella società, per migliorare la scuola e per portare la libertà di scelta scolastica anche in Italia.

Ci siamo e ci saremo insieme a voi perché se riguarda i nostri figli riguarda tutti noi e il futuro del nostro Paese!

Share.

Comments are closed.